365 gradi - Consulenza aziendale Padova

Team

Formazione personalizzata

Nel mercato attuale il concetto di formazione continua è ormai superato: quella che in 365 promuoviamo e affrontiamo in tutti i suoi aspetti è una formazione personalizzata, portata avanti con l’aiuto di professionisti esterni, per accompagnare il cliente nella soddisfazione delle sue necessità, arrivando a fornirgli non tanto ciò che chiede, ma ciò che davvero gli serve.

La domanda

La domanda

Spesso il bisogno di formazione in azienda emerge a seguito di problematiche o carenze interne. Si rende così necessario progettare una formazione personalizzata che affronti nel modo più rapido, ma soprattutto efficace, le difficoltà emerse.

Le soluzioni

Le soluzioni

Il primo passo, come in ogni intervento di consulenza, è quello di chiarire gli obiettivi che il cliente vuole raggiungere e il target a cui si rivolgerà l’attività.

Una volta definiti questi due aspetti, assieme a quello del budget a disposizione (sia economico sia in termini di ore) per l’intervento, si passa alla pianificazione didattica, che ha inizio con una serie di fasi preliminari:

- Organizzare alcuni incontri (individuali e di gruppo) con i destinatari della formazione, per sintonizzare le richieste del cliente sulle reali necessità dei singoli;
- Preparare una mappatura dei bisogni emersi, da presentare alla direzione aziendale;
- Identificare i docenti più adatti a trattare le tematiche definite, sia per le competenze professionali sia per le caratteristiche di personalità, in modo da riuscire a creare la maggior empatia possibile in aula;
- Scegliere gli strumenti idonei da utilizzare (e-learning, outdoor, simulazioni, ecc.), secondo un’impostazione di blended learning.

In seconda battuta, si organizza l’agenda dell’intervento, che viene condivisa e approvata da tutti gli attori.

Una volta concluso l’intervento, ha inizio la raccolta dei dati per la valutazione della sua efficacia.
Per prima cosa viene somministrato ai partecipanti un questionario con domande sulle impressioni riportate e la bontà percepita delle attività. Solitamente viene poi proposto un secondo questionario, a distanza di 30-45 giorni, per verificare tanto il livello di apprendimento raggiunto quanto il valore aggiunto che la formazione ha portato nella vita lavorativa di chi ha partecipato.

I vantaggi della formazione personalizzata

I vantaggi della formazione personalizzata

I piani formativi ideati specificamente per un’azienda hanno il vantaggio di soddisfare un bisogno tangibile e di integrarsi perfettamente con le esigenze delle persone, facendole sentire al centro dell’intervento.
Dedicare molto tempo alla fase progettuale permette di addentrarsi nelle dinamiche aziendali, capire le criticità e intervenire in maniera puntuale e precisa.

Spesso queste attività finiscono col richiedere meno ore di aula di un intervento non personalizzato, poiché molto mirate e specifiche, ma permettono comunque di conoscere bene le persone coinvolte e di valorizzare le singole individualità, aumentando quindi non solo le competenze di ciascuno ma anche il livello di motivazione ed engagement professionale.